Derma: perché è importante per la salute della pelle

Derma: perché è importante per la salute della pelle

Il derma è lo strato intermedio della pelle, un componente essenziale perché adibito a svolgere funzioni vitali e ad assicurare elasticità. Ecco come proteggerlo per mantenerlo in salute

Il derma è lo strato intermedio della pelle posto fra l’epidermide, che è lo strato più esterno, e l’ipoderma, lo strato più profondo. Si tratta di un componente essenziale della pelle, perché adibito a svolgere funzioni vitali e ad assicurare elasticità.

La pelle è un organo che ricopre tutto il corpo ed è pari ad un sesto dell’intero peso corporeo. Ha molteplici compiti, come regolare la temperatura corporea, mantenere l’idratazione e costituire una barriera contro virus, batteri, allergeni e tutte le sostanze nocive che ci circondano. È, dunque, fondamentale per la salute e il benessere generale. 

Da cosa è formato il derma

Come già detto, il derma è lo strato intermedio ed è formato da due sottostrati, lo strato inferiore (derma reticolare o strato reticolare) e lo strato superiore (derma papillare o strato papillare). È un reticolo complesso che comprende componenti cellulari e non cellulari, quali vasi sanguigni e linfatici, fibre nervose, radici dei peli e ghiandole sudoripare.

Le principali cellule che costituiscono il derma sono i fibroblasti che assicurano sostegno e struttura all’epidermide. Queste sono, infatti, responsabili della sintesi e della degradazione delle proteine del derma, come collagene ed elastina, dell’acido ialuronico e altre fibre reticolari.

Una sintesi alterata di questi elementi, dovuta a diversi fattori (invecchiamento, radiazioni UV, ecc), porta a modificazioni strutturali del derma. La conseguenza più evidente è la perdita di tono della pelle e, quindi, la formazione di inestetismi cutanei, come le rughe.

Altre cellule del derma sono i macrofagi e i linfociti, che fanno parte del sistema immunitario.

Quali sono le funzioni del derma

Il derma ha numerose funzioni, come sostenere l’epidermide, regolare la temperatura grazie alla presenza dei peli, produrre sebo e sudore.

I vasi linfatici e i vasi sanguigni sono molto importanti, poiché trasportano l’ossigeno e i nutrienti necessari allo sviluppo e alla crescita delle cellule che compongono sia il derma, sia l’epidermide.

Le fibre nervose si occupano di regolare il flusso sanguigno e le secrezioni delle ghiandole sudoripare e sebacee. Inoltre, alcuni di questi nervi hanno il compito di raccogliere le informazioni sensoriali dei recettori tattili, dolorifici e termici, sia dello stessa derma, sia degli strati più profondi dell’epidermide. Limita, inoltre, la diffusione nell’organismo di eventuali patogeni che sono riusciti ad attraversare l’epidermide.

Il collagene è, invece, una proteina prodotta naturalmente dal nostro corpo, nello specifico dai fibroblasti. Fornisce la struttura al tessuto connettivo e previene rughe e cedimenti, mantenendo l’epidermide resistente e tonica. Questa sostanza è fondamentale soprattutto per la luminosità e la compattezza della pelle. La sua azione, però, insieme a quella dell’acido ialuronico, viene meno con il passare degli anni.


Ti potrebbe interessare: Elastina, come stimolarne la produzione

L’elastina è una proteina che ha il ruolo principale di conferire elasticità alla pelle. costituisce, insieme alla fibrillina, le fibre elastiche dei tessuti connettivi. In sostanza conferisce ai tessuti la capacità di tornare alla forma e dimensione originale successivamente a una distensione. 

Tuttavia, questi hanno una bassa resistenza alla trazione, per cui superato un certo limite si spezzerebbero facilmente. Il collagene, con la sua tenacità, si oppone alla trazione eccessiva, proteggendo l’elastina dalla rottura. Ecco allora che il nostro organismo produce autonomamente elastina e collagene. due proteine indispensabili.

Come già detto, con l’aumentare dell’età i fibroblasti del derma diminuiscono di numero e riducono progressivamente la loro attività, producendo meno elastina. La graduale diminuzione di elasticità della pelle è una delle cause della comparsa delle rughe e della perdita di tono da parte dei tessuti del viso e del corpo.

L’acido ialuronico è una molecola naturalmente prodotta dal nostro organismo, con l’obiettivo di mantenere l’idratazione e proteggere i tessuti. Presente nella nostra pelle, favorisce la fisiologica produzione di Collagene e, a livello superficiale, è in grado di formare una pellicola che impedisce la dispersione dell’acqua. Con il passare del tempo, però, la disponibilità di Acido Ialuronico presente nella nostra pelle diminuisce.

Come proteggere il derma

Oltre all’età, alcuni fattori accelerano il processo di degradazione del derma: eccessiva esposizione al sole, fumo, stress, calo degli ormoni in menopausa e le sostanze inquinanti. È, quindi, necessario prendersi cura del proprio corpo e della pelle con prodotti cosmetici adatti e non solo. La prevenzione è indubbiamente uno degli strumenti di cui ci si può servire per preservare la salute della pelle.


Ti potrebbe interessare: Vitamina A: perché fa bene alla pelle

Per poter contrastare e rallentare questo processo naturale, si possono adottare diverse strategie: adozione di uno stile di vita sano, proteggendo la pelle dai raggi UV, non fumando e consumando alcol, un regime alimentare e nutrizionale che ne rallenti la degradazione e ne favorisca la sintesi, trattamenti cosmetici che la proteggano e ne prolunghino la vita.

I cosmetici Apollinea per mantenere la pelle giovane

Per rallentare il processo di invecchiamento, dal punto di vista cosmetico, si può ricorrere all’applicazione di una buona  crema antirughe e un siero anti-age che contengano principi attivi naturali in grado di stimolare l’attività dei fibroblasti, rassodare i tessuti e ridurre l’azione dei radicali liberi. Ovviamente è importante preferire quelli di cui è realmente verificata l’efficacia.

La Crema viso antirughe Apollinea  è composta per il 99% da principi attivi, cosa che difficilmente si trova in altre creme. È un’emulsione composta da siero di latte d’asina, bava di lumaca concentrata e altri principi attivi, che stimolano l’attività dei fibroblasti, favorendo la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico endogeno.

Il Siero Acido Ialuronico Puro Apollinea è composto da due diversi pesi molecolari mixati tra loro, Bassissimo (solo 9 kDa) e Medio (1300), riuscendo a sfruttare in modo ottimale tutte le proprietà rimpolpanti, riempitive e idratanti di questo prezioso ingrediente.

Ecco i prodotti giusti per mantenere la tua pelle idratata

Le offerte del mese di Apollinea

Ecco le offerte sulla linea di cosmetica naturale:

-36%
KIT
Il prezzo originale era: 109,80 €.Il prezzo attuale è: 69,90 €.
-30%
Il prezzo originale era: 99,90 €.Il prezzo attuale è: 69,90 €.
-26%
Il prezzo originale era: 34,90 €.Il prezzo attuale è: 25,90 €.
×