Pelle secca gambe: come idratarle

La pelle secca gambe è una questione che interessa molte persone. La causa principale è la scarsa idratazione

La pelle secca gambe è una questione che interessa molte persone. La causa principale è la scarsa idratazione. Basta seguire pochi consigli per farle tornare morbide e setose

Le pelle secca gambe è una questione che interessa molte persone. Il problema aumenta soprattutto durante l’estate e nei mesi successivi, a causa di una maggiore esposizione al sole, ai bagni in piscina o al mare. Inoltre, a ogni cambio di stagione la pelle richiede un fisiologico ricambio.

Escludendo patologi particolari, la causa principale è la scarsa idratazione. Quando si beve poca acqua tutte le riserve confluiscono agli organi vitali, per cui ne arriva meno a gambe e piedi. Inoltre, gli arti superiori e inferiori sono parti del corpo con meno ghiandole sebacee in assoluto che, tra le altre cose, hanno il compito di rilasciare il sebo per mantenere la cute idratata.

Anche un’alimentazione poco varia e povera di micronutrienti come le vitamine, presenti in quantità in frutta e verdura, può favorire la comparsa della pelle secca delle gambe.

Con l’avanzare dell’età, poi, la pelle perde la fisiologica capacità di trattenere acqua e diventa tendenzialmente più secca. Ci sono comunque particolari momenti della vita, come gravidanza e menopausa, in cui la pelle secca gambe è piuttosto normale, perché dovuto agli scombussolamenti ormonali.

Ad incidere sono anche fattori esterni. Il sole e i raggi UV, per esempio, accelerano il processo di invecchiamento della pelle e favoriscono la pelle secca anche di gambe e piedi. Pure un ambiente senza umidità, sia caldo che freddo, favorisce la disidratazione.


Ti potrebbe interessare: Idratare la pelle e nutrirla: ecco le differenze

Il pH della pelle, inoltre, può essere alterato se ci si lava troppo spesso, in particolare con prodotti aggressivi e con tensioattivi, che lavano via il film idrolipidico.

Come appare la pelle secca gambe

La secchezza cutanea può essere temporanea, stagionale oppure diventare una condizione permanente (questo solitamente dipende da altre patologie).

Quando il problema è causato dalla scarsa idratazione si inizia a notare una sensazione di tensione. La pelle risulta meno elastica e in superficie aumentano le cellule morte. Quando la secchezza aumenta, la pelle si fa più ruvida e squamosa.


Ti potrebbe interessare: Pelle asfittica: cos’è, cause e rimedi

Possono crearsi delle screpolature e si staccano le prime “squame”. La pelle diventa più sensibile e inizia anche la sensazione di prurito, che aumenta a seconda della gravità della secchezza. Se la pelle si infiamma e si ispessisce, è preferibile rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista dermatologo.

I rimedi per la pelle secca gambe

Per avere una pelle morbida e setosa. Basta seguire questi pochi consigli.

  • Bere tanta acqua. L’idratazione è il rimedio principale per evitare la pelle secca gambe. Non solo acqua, ma anche tisane e bibite senza zuccheri. Bere molto aiuta, inoltre, a eliminare le scorie e donare un colorito sano al derma, proteggendo dall’insorgere di rughe.
  • Mangiare bene. Per avere una cute sana e giovane è necessario partire da un’alimentazione equilibrata e completa. Frutta e verdura, che contengono vitamine, antiossidanti e minerali, aiutano la rigenerazione cutanea.
  • Esfoliare le pelle. Lo scrub è perfetto per eliminare le cellule morte. Da fare almeno una volta a settimana, soprattutto nella bella stagione. Ci sono metodi diversi e prodotti differenti, anche rimedi casalinghi.
  • Evitare detergenti e prodotti aggressivi. Come già detto lavarsi troppo, in particolare con prodotti aggressivi e con tensioattivi, può alterare il pH naturale della pelle e lavare via il film idrolipidico della pelle. Il consiglio è di utilizzare prodotti naturali, ideali soprattutto per le pelli più delicate
  • Idratare la pelle con la crema. Per questo è bene utilizzare una crema corpo naturale per prevenire la pelle secca gambe. Nella routine di bellezza quotidiana ci si dovrebbe dedicare sempre anche a gambe e piedi per mantenere la pelle morbida, liscia ed elastica. D’estate poi, bisogna aggiungere anche la crema solare quando ci si espone al sole.

Scegli la Crema Corpo di Apollinea a base di Latte d’asina e Bava di lumaca

La Crema Corpo di Apollinea è realizzata con una delicata e ricca emulsione dalla texture leggera ed è indicata per tutti i tipi di pelle. La formulazione di questa preziosa crema corpo è a base di Latte di Asina, Bava di Lumaca e Proteine della Seta in sinergia con pregiati oli vegetali, svolge una profonda azione esfoliante, tonicizzante ed eutrofica.

Rinnova la pelle e stimola le sue funzioni vitali con effetti visibili su discromie, smagliature e cicatrici. Un gesto di bellezza e salute che preserva il film idrolipidico e aiuta a limitare gli effetti dei fattori causali, ambientali, alimentari e legati alle abitudini.

Per prenditi cura della pelle delle tue gambe bevi acqua, mangia bene e utilizza ogni giorno la Crema Corpo Naturale con Bava di Lumaca e Latte di Asina di Apollinea!

Ecco i prodotti giusti per mantenere la tua pelle elastica

Le offerte del mese di Apollinea

Ecco le offerte sulla linea di cosmetica naturale:

-36%
KIT
Il prezzo originale era: 109,80 €.Il prezzo attuale è: 69,90 €.
-30%
Il prezzo originale era: 99,90 €.Il prezzo attuale è: 69,90 €.
-26%
Il prezzo originale era: 34,90 €.Il prezzo attuale è: 25,90 €.
×