Rughe e macchie: i danni causati dallo smog

Rughe e macchie: i danni causati dallo smog

Diversi studi hanno confermato che lo smog contribuisce alla formazione di rughe e macchie scure. Con la giusta skincare routine e un’alimentazione ricca di cibi antiossidanti è possibile prevenire i danni

Diversi studi hanno confermato che lo smog contribuisce alla formazione di rughe e macchie scure. Soprattutto durante l’inverno e nelle città, l’inquinamento atmosferico mette a dura prova la salute della cute, compromettendone la bellezza.

Le polveri sottili riescono, infatti, a penetrare nei pori, arrivando fino ai tessuti della pelle. Questo impedisce l’ossigenazione della pelle, compromette il film idrolipidico e interferisce con la sintesi di collagene ed elastina. Inoltre, lo smog genera un eccesso di radicali liberi, che sono tra i principali responsabili della formazione delle rughe.

Fortunatamente è possibile prevenire gli effetti dannosi causati dallo smog, con la giusta skincare routine e un’alimentazione ricca di cibi antiossidanti.

Ecco alcuni rimedi per prevenire le rughe

  • Detergere accuratamente la pelle

Detergere a fondo la pelle serve a eliminare tutte le impurità che si accumulano in superficie. Le particelle sottili si depositano sulla cute e restano imprigionate nel sebo, accumulandosi nei pori e contribuendo alla formazione di brufoli e punti neri. Il consiglio è di usare detergenti naturali che non alterano ulteriormente il film idrolipidico. La pulizia profonda va fatta sempre mattina e sera.

Latte Detergente Apollinea

Il Latte Detergente Apollinea a base i bava di lumaca e latte di asina è perfetto per rimuovere in profondità tutte le impurità, preservando il naturale film idrolipidico protettivo della pelle. È un’emulsione dalla consistenza fluida, in grado di agire in profondità, ma con delicatezza, senza stressare la pelle. Non bisogna dimenticare di rimuovere i residui del latte detergente con un batuffolo di cotone umido o asciutto.


Ti potrebbe interessare: Invecchiamento precoce, i danni causati dal fumo

  • Idratare con prodotti specifici

La pelle ha bisogno di essere idratata in profondità. I prodotti cosmetici assumono un ruolo importantissimo nel trattamento della pelle. I principi attivi presenti all’interno sono studiati specificatamente per proteggere la cute e contrastare il processo di invecchiamento. Meglio utilizzare prodotti naturali ed evitare quelli che al loro interno contengono petrolati, paraffina, parabeni e oli minerali. Una buona crema antirughe, abbinata ad un siero all’acido ialuronico, può aiutare a prevenire e combattere le rughe, donando alla pelle un aspetto più sano, tonico ed elastico.

Siero Viso Acido Ialuronico Apollinea per rughe e per idratare

Superconcentrato, potente e ricco di sostanze benefiche per la pelle, il siero viso è un alleato prezioso nella skincare routine. È un fluido dalla consistenza acquosa, non grassa. Questo prodotto cosmetico contiene al suo interno una concentrazione più alta di principi attivi e nutrienti capaci di penetrare a fondo nella pelle, in altre parole è un vero booster per la bellezza.  Il Siero Acido Ialuronico Apollinea ha doppio peso molecolare, in modo da ottenere il miglior effetto sia in profondità che in superficie cutanea. Rimpolpante, idratante, antirughe, dona alla pelle un effetto tensore immediato e duraturo, rimodellando i tratti del viso e décolleté

Crema Contorno occhi alla Bava di Lumaca Apollinea

Gli occhi necessitano, quindi, di creme molto più delicate e, soprattutto, di prodotti anti-age. La bava di lumaca, contenuta nel Contorno occhi Apollinea, è ricca di vitamine, collagene ed elastina, ha proprietà lenitive, calmanti e rigenerative. Dona tonicità ed elasticità ai tessuti, prevenendo così l’assottigliamento della cute e la comparsa precoce di rughe.

Crema Viso Antirughe Apollinea

La Crema Antirughe Apollinea contiene principi attivi per il 99% ( 40% di siero di latte d’asina e per il 20% di concentrato di bava di lumaca.). Tutti gli ingredienti sono naturali, non ci sono conservanti chimici, oli minerali, parabeni, PEG o SLS. Uno studio scientifico ne ha dimostrato l’efficacia. Utilizzando la crema antirughe giornalmente, dopo 40 giorni l’altezza delle rughe è diminuita notevolmente, addirittura del 60%. 

  • Usare la protezione solare

Uno dei maggiori fattori di invecchiamento precoce della pelle è il sole con i suoi raggi UV, che insieme allo smog non fa altro che aggravare ancora di più la situazione, danneggiando la pelle in profondità. Proteggere la pelle dal sole è indispensabile, in tutte le stagioni.

  • Adottare un’alimentazione corretta

Per combattere l’azione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento della pelle, bisogna fare il pieno di alimenti ad alta concentrazione di vitamine e sali minerali. Alcuni alimenti possono influire negativamente sulla salute della pelle, causando anche infiammazioni.


Ti potrebbe interessare: Prevenire le rughe: i 10 cibi anti-age

Un’alimentazione ricca di zuccheri composti, merendine, dolciumi, favorisce l’aumento dei radicali liberi nel tessuto cutaneo, provocando la rottura del collagene e dell’elastina. Bisogna evitare di assumere elevate quantità il sale, zuccheri e additivi. È bene , dunque, limitare il consumo di cibi fritti, bevande zuccherate, prodotti industriali, merendine, piatti pronti, alimenti precotti e surgelati.

Le offerte del mese di Apollinea

Ecco le offerte sulla linea di cosmetica naturale:

-36%
KIT
Il prezzo originale era: 109,80 €.Il prezzo attuale è: 69,90 €.
-30%
Il prezzo originale era: 99,90 €.Il prezzo attuale è: 69,90 €.
-26%
Il prezzo originale era: 34,90 €.Il prezzo attuale è: 25,90 €.
×